Pensieri, Poesia, Racconti

Angolo di paradiso

Nella foschia di fine febbraio trame di rami che si intrecciano, che sembrano precipitare e si mescolano, si fondono e diventano un tutt’uno. Nella linfa limpida e a tratti oscura ed enigmatica, interminabili momenti d’istantanea leggerezza. È il riflesso più simile ad uno specchio che io abbia mai visto:  l’infinita essenza di tutte le cose.  

28537418_1790940870945633_1621826383_n

Annunci
Standard