Pensieri, Poesia, Racconti

Tratta in salvo

Nelle più cupe vie di petali opachi vagabondavo

Abbandonata

Distrutta

Sanguinante

Appassionatamente a pezzi

Una luce chiara, vibrante, ardentemente sfavillante ha spazzato il buio attorno a me, mi ha presa per mano e mi ha accompagnata nel suo cuore

Tutte le mie malinconie, le mie nostalgie spazzate via in un turbinio di possibilità

Finalmente scarcerata

Finalmente adorata

Finalmente al sicuro

Finalmente al riparo

 

L’amore mio

Standard

3 risposte a "Tratta in salvo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...